Síguenos en Twitter     Síguenos en Facebook     Síguenos en Google+     Síguenos en YouTube     Siguenos en Linkedin     Correo Grupsagessa     Gmail     Yahoo Mail     Dropbox     Instagram     Pinterest     Slack     Google Drive     Reddit     StumbleUpon     Print

SOBRE EL AUTOR **

Mi foto
FACP. Colegio de médicos de Tarragona Nº 4305520 / fgcapriles@gmail.com

WORLD EMERGENCY MEDICINE SOCIETIES

Rapid IJ (aka Easy Internal Jugular Cannulation)

Buscar en contenido

Contenido:

jueves, 21 de noviembre de 2013

Ácido láctico

EM Pills - 20 NOVEMBRE 2013 - By Paolo Balzaretti
"L’acido lattico si è guadagnato con il tempo un riconoscimento sempre maggiore come marker prognostico del paziente acuto. La disponibilità di sistemi point-of-care per dosarlo garantisce la possibilità di conoscerne i valori in tempo reale, permettendo di agire tempestivamente nei pazienti instabili.
La letteratura a riguardo è molto abbondante. Con questo post mi propongo di rispondere ad alcuni quesiti pratici per il suo impiego, focalizzando l’attenzione su studi effettuati in Pronto Soccorso più che in Terapia Intensiva. Noi faremo essenzialmente riferimento a situazioni di incremento di acido lattico su base emodinamica o infettiva; altre cause di iperlattacidemia/acidosi lattica sono già state trattate su questo blog (vedi qui e qui)".
http://empills.com/2013/11/il-dosaggio-dellacido-lattico-una-piccola-guida-pratica-allimpiego-pronto-soccorso
También te podría interesar: